Como all’assalto del Real Vicenza: tutto online

Como all’assalto del Real Vicenza – I tifosi ci credono, vogliono i tre punti. Li vuole pure Colella e ci sperano i dirigenti azzurri. Turno infrasettimanale di campionato di Lega Pro stasera (con aggiornamenti in diretta sul sito dalle 20,45 per non perdere nulla) con gli azzurri che ritornano davanti al pubblico di casa per affrontare una squadra veneta da non sottovalutare, di fatto la seconda formazione di Vicenza visto che il “Lanerossi” e’ stato ripescato di recente in B. Como con la voglia di fare bene anche per mostrare le grosse potenzialita’ di una squadra costruita passo dopo passo da un attento Ds Dolci anche al nuovo acquisto Scapuzzi, arrivato in queste ore in citta’ e gia’ felice – come lui stesso ha fatto sapere dal sito ufficiale della societa’ – di questa scelta.

“Sono contentissimo di essere qui, è un’opportunità che non potevo perdere, ho avuto diverse offerte ma il Como è la squadra che mi ha mostrato maggiore interesse ed io voglio ripagare la fiducia”.

Scapuzzi ha firmato con il Calcio Como un contratto biennale, segno che la società ha voglia di puntare su di lui: “Mi piace il progetto, la società, l’ambiente, qui si lavora bene e con tranquillità, non vedo l’ora di iniziare, sto smaltendo ancora l’infortunio dell’anno scorso ma tra poco sarò pronto”.

Il neo giocatore lariano, infatti, è reduce da un infortunio al ginocchio ma ormai è sulla via del recupero: “Da luglio mi alleno tutti i giorni, mattina e pomeriggio, io sto bene e settimana prossima mi aggrego definitivamente ai miei nuovi compagni, sono qui per dare il 100% e per farlo ho bisogno di giocare”.

Stasera Scapuzzi sara’ in tribuna a vedere i compagni e tifare per loro.