Val Cavargna, allarme rientrato: ritrovata la ragazza

Val Cavargna, allarme rientrato – Si era persa nel bosco nel tentativo – non facile per una studentessa milanese di 25 anni che non conosce la zona – di raggiungere a piedi il rifugio alla Croce di Campo sopra San Nazzaro Valcavargna. E’ rientrato l’allarme dopo che in serata Vigili del fuoco di Menaggio e Dongo, Soccorso alpino, personale del 118 e carabinieri sono stati impegnati nella ricerca della ragazza che si è persa nel bosco. La giovane, partita da San Nazzaro dopo essere arrivata in pullman, era diretta al rifugio. Ma ha smarrito strada e orientamento: il cellulare, non raggiungibile, ha fatto il resto. E la titolare del rifugio, che la aspettava, ha poi chiamato i soccorsi. Imponente mobilitazione fino a poco fa quando la studentessa milanese ha raggiunto la sua destinazione. Le forze dell’ordine impegnate sono tutte rientrate alle rispettive basi.

soccorso alpino altolago