Quantcast

Ultra-Trail Monte Bianco: bravo Stefano Marelli

Ultra-Trail MOnte Bianco – Non vuole essere definito un eroe, ma certo il suo risultato merita attenzione e risalto al pari degli altri avvenimenti sportivi del fine settimana comaschi. Perche’ la sua fatica nella preparazione e’ stata finalmente ripagata da un risultato importante: il canturino Stefano Marelli ha chiuso la massacrante gara di fondo Ultra-Trail del Monte Bianco in posizione piu’ che discreta: quasi cinque ore di impegno costante e una ottima conclusione. Appena arrivato a casa Stefano ha parlato con la redazione di CiaoComo. Affaticato, ma senza dubbio felice per l’impresa: “Alla fine sono riuscito a portare a termine questa mia avventura. Sono arrivato in ottime condizioni fisiche in 889° posizione in 41 ore e 57 minuti. E’ stata – spiega – una gara durissima non solo per la distanza e per il dislivello ma anche per la pioggia di venerdì sera e per il fango su molti tratti del percorso. Difatti sui 2400 atleti partiti, 800 si sono ritirati e questo, credo, rende il mio arrivo un importante riconoscimento per i duri mesi di allenamento svolti”.

UN VIDEO DI STEFANO DI UNA SUA PRECEDENTE GARA: FATICA ALLO STATO PURO

 

[su_youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=jn6rZLOgCis” width=”400″ height=”280″ responsive=”no”]http://youtu.be/i5DXgDQQ32w[/su_youtube]