Fiera del libro, i commercianti: “Meglio degli altri anni”

Fiera del libro 2014 – Dopo cinque giorni di Fiera del Libro, i commercianti della manifestazione tracciano le prime impressioni e i primi bilanci. “Va meglio degli altri anni”, è l’opinione di Paolo Cattaneo degli Editori Lariani. “Nel fine settimana possono passare anche 3.000-3.500 persone”. Più cauto, ma comunque soddisfatto, Glauco Peverelli della libreria Plinio il Vecchio: “Siamo nei canoni normali. Vendo molto libri di cucina, fiori, animali e architettura”. Il bilancio è positivo anche da parte di Daniela Varenna della Scuola Steineriana di Como: “Alla Fiera del libro noi librai facciamo quadrato. Il fatto di muoverci insieme ci porta clienti”.