CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Renzi visita il cantiere Expo:”Ce la faremo grazie a voi…”

Renzi visita il cantiere Expo – Un forte abbraccio di Matteo Renzi ai lavoratori impegnati anche a Ferragosto nella realizzazione di Expo: “Se riusciremo a rispettare i tempi – e ci riusciremo – non sara’ merito solo di Sala, Bracco, Cantone e del prefetto – ha chiarito Renzi durante l’incontro coi giornalisti nel recinto di Rho -. Se ce la faremo sara’ grazie al lavoro delle donne e degli uomini impegnati nel cantiere di Expo”. Al suo arrivo nell’area dove sta sorgendo il villaggio di Expo Milano 2015, dopo una ricognizione ed un incontro coi lavoratori impegnati nella realizzazione dei padiglioni, il premier ha ricevuto da Giuseppe Sala, commissario di governo, uno dei 5 milioni di biglietti gia’ venduti per l’Esposizione universale. “C’e’ una grandissima fame di Italia, di un paese in grado di offrire qualita’ nell’agoalimentare e in tutti i prodotti che migliorano la qualita’ della vita”.

renzi visita il cantiere expo

E qui Renzi ha fatto cenno ai 147 paesi che hanno aderito ad Expo. “Era importante essere qui oggi, con gli operai che stanno facendo una cosa grande, non stanno costruendo semplicemente un’opera ma stanno restituendo orgoglio ad un paese che ha bisogno come il pane di poter dire ‘ce l’abbiamo fatta’. Expo sara’ una delle chiavi della ripartenza del paese: sara’ un momento di orgoglio per il paese quando il 1 maggio sara’ inaugurato Expo. Chi avra’ lavorato per l’Esposizione universale – ha detto il premier – sentira’ di partecipare alla vittoria dell’ Italia”. – (agiellenews.it)

renzi visita il cantiere expo“La presenza del presidente del Consiglio Renzi è sicuramente un fatto positivo, anche se non abbiamo sentito grandi notizie. Speriamo che risolva presto i nodi della burocrazia romana, che impone una serie di vincoli per la realizzazione delle infrastrutture in Lombardia”. E’ quanto ha detto il vicepresidente e assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani (nella foto) in occasione della visita di oggi ai cantieri Expo. “Persistono infatti – ha proseguito Mantovani – ancora alcune criticità. I fondi ci sono, ma la burocrazia ferma i cantieri. I problemi non riguardano solo la piastra ma anche tutti i collegamenti con il sito di Expo. Ci auguriamo che si possano fare dei passi avanti sotto questo aspetto. La Lombardia è pronta come sempre. La Regione Lombardia è al lavoro perché Expo sia un successo per la Lombardia e per l’intero Paese, sotto tutti i punti di vista”.