Quantcast

Lavaggio delle strade, Magatti: “Il primo bilancio è positivo”

Più informazioni su

Lavaggio delle strade, Magatti: “Primo bilancio positivo” –  “I primi riscontri sono molto positivi. La sperimentazione proseguirà per tutto il mese di agosto e a settembre, poi, vedremo come procedere”. A pochi giorni dall’avvio della sperimentazione avviata per il lavaggio delle strade, Bruno Magatti, assessore all’Ambiente del Comune di Como, traccia un primo bilancio dell’iniziativa. “Sono soddisfatto del risultato – aggiunge Magatti – e credo che questa sia la strada giusta”.

Il nuovo servizio, che prevede il lavaggio delle strade anche con le auto parcheggiate, si affiancherà a quello consueto che quindi andrà avanti come da calendario e con i divieti indicati dai cartelli nelle diverse strade. La sperimentazione sarà effettuata di notte tra le 23.30 e le 5 del mattino.

IL PROGRAMMA DEI LAVAGGI. Nella notte tra domenica e lunedì nelle vie Milano/Cadorna/Italia Libera/Gramsci/Giulio Cesare; tra lunedì e martedì toccherà alla zona tangenziale/Benzi/Torriani/Borsieri/Barelli; tra martedì e mercoledì a viale Lecco/via Manzoni/via Foscolo/largo Leopardi/piazza Matteotti/piazza Amendola/via Brambilla/via Rezzonico (primo tratto)/via Pessina/via dei Partigiani/piazza del Popolo; nella notte tra mercoledì e giovedì toccherà alla zona Borgovico vecchia/Recchi/Masia/San Gottardo/San Rocchetto/Elia/Oriani/Venini; nella notte tra giovedì e venerdì alla zona XX Settembre/Mentana/Morazzone/Sirtori/Auguadri/Moro; nella notte tra venerdì e sabato, infine, alla zona Maurizio Monti/Zezio/Sacco/Garovaglio/Grossi/Dante. In media il mezzo pulisce circa 5 chilometri di strada (calcolati linearmente); un operatore a piedi con una lancia collegata al mezzo provvede a pulire strada e marciapiede con acqua nebulizzata.

 

Più informazioni su