Quantcast
Cronaca

Via Scalabrini chiusa fino a Ferragosto. E riapre via Civiglio

operai buca

Via Scalabrini chiusa fino a Ferragosto – Fino al 14 agosto la via Scalabrini resta chiusa al traffico per lavori di Como Calor. La strada è off-limits giorno e notte e il transito sarà consentito solo ed esclusivamente ai residenti, ai mezzi di soccorso e alle forze dell’ordine in emergenza. L’intervento riguarderà il tratto di strada compreso tra la Roggia Desio (all’altezza della concessionaria Volvo) e via Somigliana. Così come comunicato da Como Calor la chiusura della strada si è resa necessaria “stante l’impossibilità di operare con un senso unico alternato o in notturna e dovendo operare necessariamente nella parte centrale della carreggiata”. I lavori interesseranno la rete del teleriscaldamento e comporteranno anche il rifacimento della tombinatura adiacente alle linee del teleriscaldamento.

nuovo bus asfLa chiusura della strada comporterà la deviazione del percorso della linea 8: per le corse in direzione San Quirico, giunti in via Scalabrini, i bus svolteranno a destra in via Repubblica Romana percorrendola fino al semaforo, quindi, gireranno a sinistra in via Pasquale Paoli fino all’incrocio con via Clemente XIII, percorreranno il sottopasso fino alla rotatoria di via Scalabrini, per poi rimettersi sul percorso usuale; per le corse in direzione Como i bus, una volta raggiunta la rotatoria di via Scalabrini, svolteranno a sinistra in via Clemente XIII e, successivamente, a destra in via Pasquale Paoli, svolteranno quindi a destra percorrendo via Primo Maggio, per poi rimettersi sul solito percorso.

via per civiglio dopo franaE intanto si sta per riaprire al traffico via per Civiglio, all’altezza di via Grotta. Anche oggi rocciatori, per la posa delle reti, in azione per delimitare l’area. “Siamo ormai nella fase conclusiva – spiega l’ingegner Pietro Gilardoni, dirigente del settore Reti del Comune di Como – . Ma prima di poter riaprire la strada sarà necessario un nuovo sopralluogo. Contiamo di riuscire a chiudere il tutto entro questa sera, al più tardi mercoledì mattina”. Nelle scorse settimane una frana, conseguenza del maltempo, aveva causato la chiusura.

commenta