CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, Gaddi contro Lucini:”Prende in giro i cittadini”

Como, Gaddi contro Lucini – La nota, stringata, arriva alla vigilia delle sedute del consiglio comunale convocate in massima urgenza per discutere del bilancio. Ed è una dura stoccata firmata dall’ex assessore Sergio Gaddi, ora all’opposizione. Il consigliere comunale di Forza Italia attacca il sindaco di Como sulle tasse e su come intende gestire la discussione su un atto molto importante dell’attività amministrativa cittadina. Ecco la sua nota ufficiale:

“Il sindaco delle tasse Lucini ha portato il bilancio in aula con 7 mesi di ritardo, e oggi ha la spudoratezza di dire che se perde il contributo su Villa Olmo non è colpa sua. Prende continuamente in giro la città ed è vergognoso che dopo aver aumentato le tasse del 300 %, vuole ridurre a 3 serate la discussione sull’atto più importante dell’amministrazione (il bilancio ndr) solo perché i suoi consiglieri hanno l’ansia di partire per le vacanze. Non è mai successo prima. Vuole imbavagliare noi dell’opposizione perché smascheriamo continuamente le sue bugie”.