CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Campo per Borgonovo: pronto a novembre

Più informazioni su

Campo per Borgonovo – Un campo di calcio in erba sintetica intitolato a Stefano Borgonovo: l’accordo per la realizzazione di questo impianto a Como è stato firmato a Palazzo Cernezzi. Il campo si chiamerà “Cruyff Court Stefano Borgonovo” per richiamare le finalità e gli obiettivi delle due fondazioni promotrici dell’iniziativa, Johan Cruyff Foundation e Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, oltre a essere fortemente sostenuto dalla UEFA. La Johan Cruyff Foundation punta alla promozione di progetti sportivi per ragazzi con disabilità e alla creazione, appunto, di ‘Cruyff Courts’, piccoli campi di calcio pubblici dove i principi caratterizzanti sono il rispetto per l’altro, la salute, l’integrazione, lo sviluppo e il giocare insieme.

campo per Borgonovo

La Fondazione Stefano Borgonovo, oltre ad avere come obiettivo generale ilsostegno alla ricerca sulla sclerosi laterale amiotrofica, la malattia di cui Stefano Borgonovo soffriva e che lo ha portato alla morte un anno fa, promuove e valorizza attività di calcio giovanile. Nell’accordo, che ha una durata di 10 anni, la Johan Cruyff Foundation e la Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, con il sostegno di UEFA, si impegnano a realizzare il “Cruyff Court Stefano Borgonovo” che, una volta completato, passerà in gestione al Comune di Como, cui spetterà anche l’onere della manutenzione.

Oltre a regolari attività di calcio giovanile, il Comune di Como e la Fondazione Stefano Borgonovo organizzeranno sul ‘Cruyff Court Stefano Borgonovo’ almeno tre principali attività sportive annuali ricorrenti e, in particolare il torneo di calcio “Cruyff Court 6 vs 6 football tournament”, un evento sportivo al femminile e il Cruyff Foundation Community Program che prevede la formazione presso il Johan Cruyff Institute for Sport Studies in Amsterdam di un allenatore Cruyff Foundation. Il Cruyff Foundation Community Program è un progetto che ha come obiettivo un maggior coinvolgimento dei giovani nella comunità; offre a ragazzi/e tra i 14 e i 21 anni l’opportunità di imparare a organizzare attività/eventi sportivi in autonomia e insegna loro come possono dare un contributo positivo all’interno della comunità stessa. Il “Cruyff Court Stefano Borgonovo” verrà inaugurato a novembre e rimarrà aperto tutti i mesi dell’anno con orari stagionali.

Più informazioni su