CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Museo rifugi antiaerei Como, oltre 800 visitatori in un mese

Museo rifugi antiaerei Como, oltre 800 visitatori in un mese – E’ passato poco più di un mese dall’inaugurazione del Mu.R.A.C., il Museo Rifugi Antiaerei Como, in via Italia Libera, ma l’istituzione ha già attirato 810 visitatori. Nel dettaglio, 380 ingressi il giorno di apertura e 430 nei giorni successivi. Oltre al pubblico adulto, il Museo è stato visitato anche da circa 150 bambini e ragazzi fino ai 14 anni, molti dei quali appartenenti ai gruppi dei Grest degli oratori.

Il Museo rifugi antiaerei è stato allestito nella storica palazzina della Croce Rossa di Como, in via Italia Libera, riportata alla luce dal paziente lavoro di ricostruzione operato dagli architetti Gianmarco Martorana e Marco Castiglioni. L’apertura proseguirà per tutta l’estate e sono gli stessi curatori Martorana e Castiglioni a condurre le visite guidate durante i fine settimana, anche nel mese di agosto, mentre dal lunedì al venerdì l’apertura è garantita dal personale della Croce Rossa.

Il Mu.R.A.C. Museo Rifugi Antiaerei Como era stato inaugurato il 15 giugno 2014 in concomitanza con il centocinquantesimo anniversario della fondazione della Croce Rossa. Il Museo riporta alla luce una città sotterranea dimenticata, gettando uno sguardo su un particolare momento della storia della nostra città intenta a difendersi dalla guerra. La presenza di una ricca ed articolata documentazione, reperita presso gli archivi comunali, testimonia il ruolo centrale di questo luogo per la protezione dei civili nella seconda guerra mondiale.