CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Aliquote Imu e Tasi a Como: stasera il voto conclusivo

Aliquote Imu e Tasi a Como – Nulla di fatto anche martedì sera in consiglio comunale a Como per la delibera sulle nuove aliquote IMU e Tasi a Como. Ancora una volta i consiglieri di minoranza hanno sottolineato l’aumento massiccio di tasse sui cittadini comaschi e la mancanza di un disegno di tagli alla spesa da parte dell’attuale amministrazione comunale. Al centro del dibattito i 13 emendamenti e un ordine del giorno presentati: era atteso l’emendamento proposto da Paco Sel concernente l’applicazione della Tasi, 2,5 per mille, sugli immobili invenduti dai costruttori. Nei giorni scorsi c’era stata la protesta delle categorie e dei costruttori stessi che, in un momento di crisi qual è l’attuale, subirebbero un ulteriore aggravio di tasse. Il sindaco Lucini si era espresso manifestando il proprio dissenso riguardo la proposta dei consiglieri di Paco Sel, ma martedì in consiglio la maggioranza ha trovato la quadra grazie ad un subemendamento proposto dal consigliere Italo Nessi di Como Civica che ha proposto una riduzione dal 2,5 all’1,5 per mille. Di fronte a questa aliquota anche il sindaco Lucini si è detto favorevole e l’emendamento alla fine è stato approvato. Si riitorna in aula questa sera, sul tavolo un paio di emendamenti e un ordine del giorno prima di arrivare alla votazione finale.