CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Morti carbonizzati in auto: sono padre e figlio di Solbiate

Morti carbonizzati in auto, Genova – Sono due comaschi, padre e figlio residenti a Solbiate Comasco, le vittime del tremendo incidente avvenuto ieri nel tardo pomeriggio sull’autostrada A26 all’altezza di Campoligure in provincia di Genova. Sono Giampiero Liberatore, 60 anni, e il figlio Kevin di 26 , residenti a Solbiate Comasco. Sono morti carbonizzati in auto, finita sotto ad un cavalcavia della A26. In un primo momento si è pensato che si trattasse di due svizzeri perché la loro auto, una Jaguar, aveva targa del Canton Ticino. In realtà gli accertamenti hanno dimostrato che si trattava di due comaschi. Le cause dello schianto ancora da accertare con precisione. La lussuosa jaguar, dopo una sbandata, è volata sotto il cavalcavia dell’autostrada e poi si è incendiata. Per loro non c’è stato scampo.

morti carbonizzati in auto

(nelle foto la Jaguar dei due comaschi distrutta dalle fiamme, sopra il luogo dell’incidente ed i soccorsi in posto – dal Secolo XIX di Genova)