CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Acsm, l’Europa premia il termovalorizzatore di Como

Più informazioni su

Acsm, l’Europa premia il termovalorizzatore di Como – Importante riconoscimento per il termovalorizzatore di Como, gestito da Acsm-Agam. All’impianto è stata conferita la certificazione Emas, un sistema di valutazione elaborata dalla Comunità Europea che attesta la qualità dell’impatto ambientale e della comunicazione della struttura nei confronti dell’opinione pubblica. La valutazione Emas si è basata su alcuni indicatori che misurano la qualità dell’impatto ambientale, come le emissioni in atmosfera, gli scarichi idrici in fognatura, la gestione dei rifiuti prodotti, la produzione di rumore. Ma un parametro importante è stata anche la trasparenza della comunicazione: Acsm ha prodotto delle dichiarazioni ambientali in cui riporta tutti questi dati. Un primo risultato concreto del conferimento del certificato Emas è stato il prolungamento dell’Autorizzazione Integrale Ambientale, ossia del via libera all’esercizio dell’attività, che grazie a questo riconoscimento passa da otto a sedici anni. Il risultato ottenuto dal termovalorizzatore di Como è stato presentato in una conferenza stampa durante la quale il vicepresidente di Acsm Umberto D’Alessandro ha affrontato anche il tema del nuovo sistema di raccolta differenziata in città. “I volumi di rifiuti di Como gestiti dal termovalorizzatore, nel mese di giugno, hanno registrato un calo di circa il 40% rispetto a un anno fa – ha spiegato D’Alessandro – Ma per il 2014 non siamo preoccupati. Infatti, siamo riusciti a compensare le perdite grazie all’arrivo di rifiuti da altri comuni lombardi, come Olgiate Comasco e Caronno Pertusella”.

Più informazioni su