CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nubifragio “sommerge” il comasco: allagamenti a raffica

Nubifragio, Como – Un violentissimo nubifragio ha “allagato” buona parte del comasco nella notte. Una autentica bomba dacqua quella che si è scatenata dopo la mezzanotte e che ha provocato allagamenti a raffica sulle strade. Decine le richieste di aiuto ai pompieri, costretti ad intervenire per acqua alta nei sottopassi di diverse strade ed anche a Lazzago dove l’ingresso della A9 è rimasto simile ad una piscina per ore. Alcune vetture si sono anche bloccate e costrette ad attendere l’arrivo dei soccorsi. Disagi sulla Statale dei Giovi e su tutte le altre arterie del territorio anche se con traffico scarso. Allagamenti anche nelle case e negli scantinati: la “bassa” comasca forse la zona maggiormente colpita anche se pure città ed hinterland sono andate a mollo.

Solo all’alba si potrà fare, con la luce, la stima dei danni del nubifragio. Tantissimi anche gli alberi caduti o danneggiati da acqua e vento. Alcuni finiti sulle strade con difficoltà alla circolazione come ad esempio a Cernobbio sulla regina nei pressi di Villa Erba.