CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Inseguimento da brivido: si schianta contro un albero

Inseguimento da brivido, Cernobbio –  Forse sapeva che la “paletta” dei carabinieri significava giocarsi la patente perchè aveva bevuto troppo. Fatto sta che quando i militari hanno cercato di fermarsi, sulla Regina dopo un sorpasso azzardato in galleria, lui non si è fermato. E’ fuggito mettendo assieme tante infrazioni stradali che rischiano di costargli a caro prezzo. Protagonista della folle corsa in auto un 30enne di Moltrasio, poi fermato. Anche perchè la sua fuga si è conclusa contro un albero in centro a Cernobbio: lì si è schiantata, vista la scarsa lucidità nelle manovre, la sua vettura.