CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Aumento tasse a Como: tutti contro il sindaco Lucini

Aumento tasse a Como – Se li ritrova tutti (o quasi) contro. Il sindaco Mario Lucini sta vivendo giorni difficili nel suo ufficio in Comune dove non passa giorno senza che nessuno chiede la possibilità di parlare in nome e per conto di questa o quella associazione. Quello che non piace è che la decisione, presa settimana scorsa, di aumentare le tasse vada a ricadere in maniera severa anche su diverse fasce deboli dei cittadini. E così anche la sua stessa maggioranza non sembra poi così “granitica” nel sostenerlo e nel portare sino in fondo la scelta.

La novità dell’ultima ora è la contrarietà netta di Paco-Sel, di alcuni esponenti Pd e delle Acli. I sindacati e altre categorie imprenditoriali già si erano espressi (negativamente) settimana scorsa. E il “solito” consigliere di maggioranza come battitore libero, Gioacchino Favara, invita a tagliare «le spese inutili» rinunciano anche « qualche dirigente» per evitare «stangate inaccettabili».