CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como saluta lo storico negoziante dei giocattoli

Como – Tanti comaschi hanno preso da lui i giocattoli. Per figli o nipoti, ma anche per loro stesso in età giovanile. Una vera istituzione per la città, il suo negozio – in via Luini a Como – autentico punto di riferimento per i giocattoli. La città piange Giuseppe Siddi, 69 anni, storico proprietario dello “Scotti” giocattoli e videogames.
I funerali di Siddi sono in programma domattina (lunedì 30 giugno) alle 10.30 nella chiesa del cimitero maggiore. Con lui se ne va la terza generazione di una dinastia di negozianti che sui giocattoli ha costruito davvero la sua fortuna. Fu Giovanni Scotti, il nonno di Giuseppe, a inaugurare il primo punto vendita nel lontano 1920. A seguire poi è stata la figlia Anna a gestire l’attività prima di dare il testimone a Giuseppe che, con la moglie Piera e il figlio Marco, sono arrivati a oggi. E l’attività di Scotti dovrebbe proseguire proprio con Marco Siddi, il figlio di Giuseppe.