CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Furto alle poste di Luisago: in manette due rumeni

Furto alle poste, Luisago – Due giovani rumeni, rispettivamente di 23 e 25 anni, sono stati arrestati questa notte dai carabinieri di Fino Mornasco al termine di una complessa indagine che li ha visti pedinarli da giorni fino al fermo in flagranza. I due, infatti, stavano andando allo sportello automatico delle poste di Luisago a ritirare i soldi che avevano sottratto con l’inganno: nei giorni scorsi avevano, infatti, piazzato una fascetta metallica all’uscita delle banconote per bloccare di fatto l’uscita delle stesse. E così chi andava a prelevare riteneva di essere rimasto vittima del malfunzionamento della macchina. La segnalazione, di questa anomalia, è arrivata anche ai militari che poi hanno svolto le indagini arrivando a scoprire che i due rumeni avevano piazzato questo stratagemma per poi accumulare tanto denaro. Stanotte stavano andando all'”incasso2 quando i militari, in borghese, li hanno fermati non senza problemi.

I due rumeni, accusati di furto aggravato in concorso, sono oggi a processo con rito direttissimo al Tribunale di Como. Indagini non ancora finite: ora i carabinieri stanno cercando di capire se i due hanno fatto altri colpi simili in sportelli automatici di poste o banche del territorio.