CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arnaboldi lotta, ma il derby è di Bolelli

Più informazioni su

Peccato. Il sogno si è avverato, ma si è anche infranto al primo turno di un prestigioso torneo internazionale come il Roland Garros di Parigi. Simone Bolelli, sui campi parigini, oggi si e’ aggiudicato il derby italiano contro Andrea Arnaboldi, canturino di 26 anni, alla sua prima grande partecipazione ad un torneo Atp. Il 28enne bolognese, numero 150 del mondo, nel primo turno del tabellone maschile della seconda prova stagionale dello Slam, ha battuto in tre set (6-4 6-4 6-2) il bravo brianzolo, al debutto assoluto nei grandi tornei (entrambi sono passati attraverso le qualificazioni). Bolelli ha fatto valere dunque la sua maggiore esperienza negli Slam, comandato gli scambi, senza mai concedere nulla ad Arnaboldi, letteralmente franato nel terzo set. Al secondo turno il bolognese trovera’ un avversario durissimo, lo spagnolo David Ferrer, favorito numero 5 del tabellone e finalista al Roland Garros lo scorso anno. Per Arnaboldi una giornata da non dimenticare anche se poi è arrivata la sconfitta. Ma l’emozione di entrare in campo non lo ha frenato: ha ben giocato i primi due set, poi come detto il cedimento di schianto e addio Parigi.

 

Più informazioni su