CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Campione d’Italia: Gigi Rigamonti – The way out

Più informazioni su

L’invisibile nella società dell’immagine”.

Il Comune di Campione d’Italia inaugura “The way out. L’invisibile nella società dell’immagine”, la mostra personale di Gigi Rigamonti, curata da Manuela Gandini alla Galleria Civica San Zenone. Inaugurazione: 6 Maggio 2014 h. 18.30 -21.00 Galleria Civica San Zenone di Campione d’Italia

L’attenzione di Gigi Rigamonti verso la società e i processi disviluppo del mondo economico e politico, si traduce in opere che innescano un processo di astrazione e reinterpretazione delle condizioni della contemporaneità. L’artista, dal carattere poliedrico, forte di una ricca esperienza internazionale, si concentra su quel dualismo nascosto e al contempo evidente che combina l’aspetto istintivo a quello razionale, quello pubblico a quello privato.
La mostra è strutturata attorno a una serie di opere recenti, inedite, del formato di circa 150×100, che costituiranno il fulcro della narrazione di Rigamonti. Si tratta di tele dai colori forti, con delimitazioni geometriche laterali che troncano e alterano lo spazio tradizionale del quadro, producendo prospettive inaspettate. La sintesi del percorso pittorico dell’artista è riproposta inoltre dalla presenza di alcune opere più storiche che ne testimoniano la traccia. Dall’accartocciamento dei quotidiani grondanti di colore, ai quaderni di viaggio, alle pagine lacerate dei grandi libri impossibili, l’evoluzione dell’opera di Rigamonti ci conduce a un attraversamento delle soglie della cronaca e della società-spettacolo per portarci verso mondi smaterializzati di puro colore.
La visione che ne deriva è una sorta di condensazione dei passaggi politici e sociali degli ultimi decenni, attraverso gli occhi dell’arte. Filosofia, cronaca, politiche del desiderio e società dei consumi, si concentrano nelle tele di Rigamonti che, con la sua costante attenzione al presente, riassume stati mentali, posizioni e dubbi della fragilità contemporanea.
Il titolo way out, in inglese passaggio o uscita, si riferisce alle soglie tracciate dall’artista nel fluttuare del colore, soglie che sembrano indicare dei passaggi verso nuovi stati di coscienza collettiva. Soglie che indicano possibilità di trasformazione a partire dall’azzeramento del superfluo.
Galleria civica San Zenone
piazzale Maestri Campionesi – Campione d’Italia
ORARI e DURATA DELLA MOSTRA
Dal 7.05.2014 -24.05.2014
Giovedi/ Venerdi / Sabato/ Domenica
dalle 14.30-17.30

Più informazioni su