CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Qualcosa si muove: “rappezzi” sulle strade

Più informazioni su

A Como stanziati quasi 200.000 euro per sistemare, in maniera provvisoria, alcune delle arterie maggiormente dissestate (QUI IL DETTAGLIO). Oggi lavori in piazza Matteotti, via Oltrecolle, ma anche in via Rosselli e via Cesare Battisti. Posa di asfalto sulle buche senza alcuna fresatura.

 

 

 

 

Dopo i disastri della pioggia dei mesi scorsi, ecco che qualcosa si muove sulle strade di Como. Sono proseguiti anche oggi gli interventi di manutenzione straordinaria sulle strade cittadine eseguiti con posa di asfalto a caldo. Si tratta dei classici “rappezzi”. L’amministrazione ha stanziato per i lavori un finanziamento di 185mila euro e i lavori riguarderanno le seguenti vie: Borgovico, Innocenzo XI, Regina, Lungo Lario Trento, Bertinelli, Sauro, Zezio, Briantea, Lecco, Piadeni, Piave, Carso, Di Lora, Giulio Cesare, Milano, Mentana, Asiago, Bellinzona, Bixio, Cardina, Scalabrini, D’Annunzio, Colombo, Prestino, Per Brunate, Per Civiglio, Rienza, Zampiero, Canturina, Belvedere, Scalabrini, Del Lavoro.

Questa mattina un intervento di rappezzo è stato eseguito in piazza Matteotti in corrispondenza dell’aiuola centrale; questa sera – a partire dalle 21 circa – si interverrà in via Oltrecolle bassa ( all’altezza dell’incrocio via per Muggiò), via Oltrecolle alta (all’altezza dell’incrocio con via Madruzza), via Fratelli Rosselli (in corrispondenza dell’attraversamento di fronte all’Aci), via Bertinelli (zona parcheggio Arena), viale Cesare Battisti (vicino fermata bus). I lavori non comporteranno interruzione della viabilità. Sempre in questi giorni, operai sono al lavoro nel centro città – in via Volta, via Cesare Cantù e piazza Medaglie d’Oro – per alcuni interventi di manutenzione straordinaria della pavimentazione, un pò dissestata. Per quanto riguarda, infine, il cantiere sul lungolago, in corrispondenza del ponte sulla darsena, è stata scongiurata la chiusura prevista di una delle due corsie. Al momento, dunque, si circola regolarmente in tutta la zona su due corsie di marcia.

 

Più informazioni su