CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Muore in moto a poco dal matrimonio: choc

Più informazioni su

Nulla da fare dopo il tremendo impatto tra la sua moto e un’auto in fase di svolta ieri sera sulla Varesina a Rebbio. Decesso all’arrivo al pronto soccorso del Sant’Anna. La vittima abitava a Montano Lucino, aveva 29 anni. Familiari ed amici sconvolti. SCHIANTO PURE A GRIANTE ALLA STESSA ORA.

 

 

 

 

 

Amici, familiari e la sua ragazza, pronta a diventare moglie tra pochi mesi: sono tutti sotto choc a Montano Lucino dopo la tremenda morte di Simone Lucca, 29 anni, deceduto ieri sera dopo il violento impatto tra la sua moto – in Varesina a Rebbio – con un’auto in fase di svolta in via della Bastiglia. Urto violento, Simone a terra rovinosamente e subito apparso gravissimo ai soccorritori. Niente da fare. Il decesso pochi minuti dopo durante l’arrivo al pronto soccorso del Sant’Anna. Come detto, lo choc maggiore è legato al fatto che tra poco il ragazzo avrebbe dovuto sposarsi: un sogno di felicità spezzato sulla strada in una serata di aprile. Funerale ancora da fissare. In queste ore sono decine i messaggi di cordoglio alla famiglia del ragazzo da parte di amici e conoscenti. Le cause dello schianto ancora in fase di accertamento.

 

E proprio mentre in Varesina avveniva il dramma di questo 29enne di Montano, a Griante – sulla Regina – altro incidente simile tra un’auto ed una moto. Il centauro, 35enne, è stato soccorso dal 118 e ricoverato in ospedale a Menaggio. Il suo quadro clinico, apparso inizialmente grave, è poi migliorato. Ferito si, ma non rischia la vita.

Più informazioni su