CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giovane di Rovellasca in cella per droga

Più informazioni su

I carabinieri di Turate lo hanno sorpreso con un barattolo pieno di marijuana nello zainetto. In tutto 150 grammi. E’ finito al Bassone. Nei guai anche due fidanzati di Uboldo: i militari li hanno scoperti con un ingente quantitativo di stupefacente pronto ad essere ceduto.

 

 

 

 

I carabinieri Turate hanno inferto un duro colpo al traffico di sostanze stupefacenti nella zona della bassa comasca; i militari, infatti, nel sottoporre a controllo un ventunenne di Rovellasca, lo hanno colto in possesso di due barattoli colmi di marijuana (150 gr.) pronta alla cessione, nascosti all’interno di uno zainetto. Il giovane, su disposizione della competente Procura della Repubblica di Como, è stato quindi tratto immediatamente in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato al Bassone di Como.

Ma non è finita qui: sempre nelle ultime ore i carabinieri di Turate hanno fatto irruzione all’interno di un’abitazione di Uboldo (VA) dove hanno sorpreso due fidanzati, conviventi, (lui S.N. del 91 e lei A.M. dell’ 88), entrambi disoccupati: i due trovati con un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti, in particolare 6.500 grammi di marijuana e 2.100 di hashish. I due, su disposizione della Procura della Repubblica di Busto Arsizio sono stati tradotti presso il Carcere di Busto Arsizio (S.N.) e di Monza (la donna) con la medesima accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

 

 

Più informazioni su