CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Lomazzo pulita”, altro arresto per spaccio

Più informazioni su

Si tratta di un 51enne di Lurago Marinone, già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri lo hanno bloccato ieri sera: a casa quasi 2 chili di marijuana, bilancini di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. Guai anche per una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa.

 

 

Altro arresto. “Lomazzo Pulita” colpisce ancora, mettendo a segno un importante colpo: ieri sera un 51enne residente a Lurago Marinone ma originario della Provincia di Trapani, noto alle forze dell’ordine con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Lomazzo. L’uomo aveva in casa lun  chilo e 800 grammi di marijuana, bilancini di precisione e tutto l’occorrente per l’impacchettamento dello stupefacente. Insieme alla droga è stata trovata la cifra di 4.250 euro, provento dello spaccio. I militari durante la perquisizione hanno rinvenuto anche una pistola Beretta cal. 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore e otto proiettili. Tradotto immediatamente al carcere di Como, l’arrestato deve rispondere dei reati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di porto abusivo di armi.

I militari sono giunti a lui a seguito di quel filone di attività anti-droga, denominato “Lomazzo pulita”, che i Carabinieri lomazzesi stanno seguendo ormai da circa un’anno e mezzo e che in questo periodo ha visto recuperare oltre trenta chili di droga, altrimenti spacciate nelle piazze brianzole, ed ha portato all’arresto di oltre venticinque spacciatori.

Più informazioni su