CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tante sterpaglie a fuoco. Ma senza il dolo

Più informazioni su

altSono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco nella notte. Ma si tende, al momento, ad escludere la mano di un piromane. Fiamme al San Primo, a Figino, Cantù ed in alto lago a Gravedona. Nessun centro abitato interessato.

 

 

 

 

Sterpaglie che prendono fuoco, forse anche per l’improvvisa ondata di calore scoppiata nel comasco. Non ci sarebbe alcuna mani di piromani dietro gli ultimi incendi sviluppatisi nella notte in provincia: al Monte San Primo, a Gravedona in alto lago, ma anche a Figino e Cantù. Sempre nei boschi, sempre in zone isolate. Nessun centro abitato interessato. La conferma che gli incendi potrebbero essere diretta conseguenza delle condizioni climatiche arriva dai pompieri che poi sono stati chiamati a domare questi roghi.

alt

Più informazioni su