CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Vitasnella a Cucciago non sbaglia mai

Più informazioni su

I brianzoli conservano l’imbattibilità casalinga dopo un match ben giocato contro Brindisi. Ragland il motore della squadra, tifosi in delirio sugli spalti al termine della gara. IL TABELLINO DEL MATCH:  BRIANZOLI SEMPRE AVANTI.

 

 

 

 

Conserva l’imbattibilità casalinga l’Acqua Vitasnella che sconfigge, in una sfida di alta classifica, l’Enel Brindisi per 84 a 69 al termine di un match sempre al comando e ben giocato. Cantù ha entusiasmato il suo tifo, Eagles in delirio al termine. Con questo successo i brianzoli balzano al secondo posto in classifica alle spalle di Milano. Gara senmpre controllata, come detto. Partenza al comando, Brindisi a rincorrere con  James e Snaer. La Vitasnella ha avuto il solito, infermabile, Ragland ben supportato da Aradori e Jenkins. Alla fine 84 – 69 il finale e delirio sugli spalti di Cucciago

 

TABELLINO

ACQUA VITASNELLA CANTU’  84

ENEL BRINDISI  69

(27- 16, 45- 35, 69- 48)

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Abass 7, Jones 4, Uter 6, Rullo 3, Leunen 9, Jenkins 11, Nwohuocha, Marconato ne, Ragland 24, Aradori 11, Cusin 7, Gentile 2. All. Sacripanti.

ENEL BRINDISI: James 13, Todic ne, Formenti ne, Savoia ne, Lewis 10, Chiotti 8, Jurtom, Zerini 10, Snaer 12, Leggio ne, Campbell 9, Jackson 7. All. Bucchi.

Arbitri: Vicino, Biggi, Calbucci.

Più informazioni su