CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Gerosa:”Proteste ok, ma le proposte ?”

Più informazioni su

Nota ufficiale dell’assessore alla viabilità di Como dopo la contestazione di ieri sera in Comune. “Mi piacerebbe anche ricevere qualcosa di concreto per il futuro di questi spazi urbani”. LEGGI TUTTO (CLICCA QUI). Si va avanti così per almeno sei mesi, poi le valutazioni.

 

 

Sperimentazione, poi si vedrà se cambiare qualcosa. Al momento tutto resta come è stato deciso. La nota ufficiale dell’assessore Daniela Gerosa, anche lei nel mirino delle proteste ieri sera in  Comune a Como, è arrivata pochi minuti fa. E dice che, al momento, la Ztl resta così. “Mi piacerebbe che dopo le proteste, che rispetto, arrivassero anche proposte sul futuro di questi spazi urbani”, così l’assessore. Ecco tutta la sua nota di oggi

“Il provvedimento di estensione della Zona a traffico limitato sarà sperimentato per sei mesi e al termine della sperimentazione si trarranno tutte le valutazioni del caso. Capisco e rispetto i malumori, capisco e rispetto la manifestazione di protesta. Ad oggi noi non abbiamo elementi nuovi per cambiare idea e progetto. Promuovere un miglior livello di vivibilità, valorizzare i beni monumentali e paesaggistici del centro città, diminuire il traffico, migliorare la qualità urbana sono gli obiettivi che ci siamo proposti. Dovevamo partire subito con i lavori di riqualificazione? Solo una sperimentazione potrà dirci se la strada imboccata è quella giusta e se dovremo proseguire. Ci sono correttivi da apportare? Mi piacerebbe che dopo le proteste cominciassero ad arrivare anche proposte sul futuro di questi spazi urbani. I concorsi di progettazione che saranno banditi vanno proprio in questa direzione e come sempre noi siamo e saremo disponibili ad ascoltare e valutare ogni tipo di suggerimento”.

Più informazioni su