CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ztl, i commercianti ritornano in consiglio

Più informazioni su

La decisione è stata presa dopo la riunione di oggi. ECCO LA NOTA UFFICIALE: dopo la presenza a Palazzo Cernezzi tutti con i lumini in piazza Roma. Va avanti la protesta delle luci delle attività. Ipotizzato anche il ricorso al Tar: LA FOTO DI RAPINESE VIA TWITTER.

 

 

Avanti ancora. Senza fermarsi perchè “chiudersi nelle proprie abitazioni, uffici e negozi non porterà da nessuna parte. Lamentarsi alla luna ancora meno”. Il Comitato Como per Tutti, riunitosi oggi al ristorante, ha deciso che Lucini e la sua giunta si devono combattere presentandosi in consiglio comunale di nuovo lunedì prossimo. E poi tutti in piazza Roma con i lumini accesi. Senza dimenticare lo spettro di un possibile ricorso al Tar, ventilato, ipotizzato, non ancora formalizzato. Al termine dell’incontro di oggi il Comitato, portavoce Alessandro Rapinese (consigliere comunale di Adesso Como), ha diffuso questa nota che riassume le posizioni di tutti gli aderenti ad anche la foto allegata di oggi ai portici Plinio: una Como quasi deserta.


 

1) Data l’indifferenza di Lucini alle nostre richieste di revocare i provvedimenti viabilistici circa ZTL e lo sterminio di parcheggi nei pressi, Lunedì si torna in Consiglio. Alle 20.15. E dopo poco si tornerà anche in Piazza Roma. La illumineremo con lumini funebri di cera a voler rimarcare il fatto che le scellerate azioni di Lucini & Gerosa stanno uccidendo il centro città. I lumini li distribuirà in uscita da Palazzo Cernezzi. I lumini verranno accesi solo una volta arrivati in Piazza Roma. NON PRIMA. NON VOGLIAMO SPORCARE LA CITTA’ CON LA CERA CHE POTREMMO PERDERE CAMMINANDO COL LUMINO.


2) La protesta delle luci delle vetrine prosegue. I commercianti terranno le luci delle loro vetrine spente nei loro negozi fuori dagli orari di lavoro fino a decisione contraria.



3) Ricorso al Tar. Occorre il contributo di ogni aderente, almeno 100 euro. A breve fisseremo un incontro con l’Avvocato per verificare le concrete possibilità di presentarlo e ottenere un risultato significativo



4) OGNI MEMBRO DEL COMITATO LO STAMPI IN PIU’ COPIE (possibilmente a colori) e lo affigga OVUNQUE SIA VISIBILE E LEGALE FARLO. VETRINA INCLUSA PER I COMMERCIANTI. E RACCOMANDI AI PROPRI CLIENTI/COLLEGHI/AMICI DI PARTECIPARE.

 

Più informazioni su