CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Beffa per Cantù: vittoria, ma non basta

Più informazioni su

I canturini eliminati ad Ulm dopo una prova di carattere. Sempre avanti fin dall’avvio, la squadra non ha saputo ottenere alla fine il punteggio necessario per gli ottavi. Leunen trascinatore. Un peccato, squadra a testa alta.

 

 

Tremenda beffa. Exploit, ma non sufficiente per andare avanti. Vittoria in Germania per la FoxTown che sconfigge il Ratiopharm Ulm per 85 a 77 al termine di un match sempre al comando ma, a causa della differenza canestri negativa per un solo punto, non passa agli ottavi di finale. E dire che i brianzoli hanno dominato la partita fin dall’inizio. Aradori e compagni sono partiti forti, trascinati da un ottimo Leunen. Al termine, in un convulso finale, la beffa: è mancato solo un punto per il passaggio agli ottavi di finale. L’avventura in Eurocup è finita qui. Peccato.

 

RATIOPHARM ULM 77

FOXTOWN CANTU’ 85

(13- 25, 33- 44, 49- 60)

FOXTOWN CANTU’: Awudu ne, Jones 2, Uter 10, Rullo, Leunen 20, Jenkins 12, Marconato ne, Ragland 15, Aradori 14, Cusin 5, Gentile 7. All. Sacripanti.

RATIOPHARM ULM: Guenther 3, Jonke, Theis 15, Sosa 22, Maier ne, Hess, Long 12, Clyburn 2, Howard 14, Hummer, Plaisted 6, Nankivil 3.  All. Leibenath.

Arbitri: Lovsin, Herceg, Rutesic.

Più informazioni su