CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Auto senza assicurazione: 11 i sequestri

Più informazioni su

Tempo di crisi, non ci sono più soldi e i comaschi non rinnovano il tagliando dell’automobile. Durante lo scorso fine settimana i controlli della Polizia Locale di Como hanno portato al sequestro di tanti veicoli trovati sprovvisti dei documenti necessari per circolare.

 

 

Sarà anche questo un segno dei tempi. Tempi di crisi. Sta di fatto che lo scorso fine settimana ben undici veicoli privi di assicurazione sono stati sequestrati dal reparto operativo della Polizia Locale, impegnato in una serie di controlli a tutela della sicurezza stradale. Gli accertamenti hanno riguardato il centro città, via Petrarca e piazza Amendola, e in periferia, i quartieri di Rebbio, Albate, Ponte Chiasso, Monte Olimpino e Breccia. Numeri significativi: non ci sono più soldi e molti comaschi scelgono di non pagare il contrassegno dell’assicurazione. La multa prevista dal Codice è di 841 euro; in un caso, essendo il veicolo già stato sequestrato, la sanzione è stata di 1.988 euro, cui si è aggiunta anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi; in un altro caso il tagliando dell’assicurazione era stato contraffatto e quindi per l’automobilista scatterà anche la denuncia penale. Più grave ancora la posizione di una cittadina comasca residente in via Torno che al momento del controllo ha esibito la patente scaduta (e pertanto subito ritirata) mentre l’auto, una Fiat Panda, oltre ad essere priva di assicurazione (e per questo sequestrata), non era stata revisionata ed era già oggetto di ben quattro provvedimenti di fermo fiscale.

 

Più informazioni su