CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Economia, il 2013 si chiude il crescita

Più informazioni su

altLa ripresa economica c’è, ma la situazione è ancora difficile. Migliorano la produzione industriale e il fatturato artigianale, mentre commercio e servizi continuano a soffrire. Sono le indicazioni che arrivano dall’indagine congiunturale della Camera di Commercio. LEGGI QUI.

altI segnali della ripresa economica si sono consolidati alla fine del 2013: i dati positivi non mancano. Purtroppo non mancano nemmeno le cause di preoccupazione che riguardano la durata e l’intensità di una ripresa a macchia di leopardo. Lo rileva l’indagine congiunturale della Camera di Commercio sull’ultimo trimestre 2013. Per quanto riguarda l’industria, la produzione è aumentata del 2,6% e il fatturato del 1,2% rispetto a fine 2012. La crescita viene trainata solo dalle esportazioni (+4,6%), visto che il mercato interno resta stagnante (-0,4%). Il clima di fiducia sta lentamente migliorando, anche se permangono forti dubbi che si possa concretizzare una ripresa del mercato domestico.
Per contro, si segnala un forte aumento delle ore di cassa integrazione. A fine anno si sono sfiorati i 5 milioni di ore autorizzate. In difficoltà soprattutto le imprese di minori dimensioni in particolare del settore artigianato.
Tra gli indicatori che evidenziano maggiormente le criticità, la Camera di Commercio segnala che nel quarto trimestre del 2013 sono state emesse 62 sentenze fallimentari, che portano il totale dell’anno a 169, contro le 143 sentenze dell’anno precedente.

Più informazioni su