CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Caccia aperta agli evasori: trovati altri 100!

Più informazioni su

altQuesta mattina il comandante della guardia di finanza di Como, Marco Pelliccia, ha presentato i dati dell’attività dell’anno 2013. Dato preoccupante anche sui controlli degli scontrini negli esercizi. GUARDA I VIDEO.

 

 

La guardia di finanza di Como va ancora a caccia di evasori. La conferma è arrivata questa mattina quando il comandante, Marco Pelliccia, ha presentato i dati dell’attività dell’anno 2013. Numeri che dicono che in dodici mesi sono stati intercettati in provincia di Como oltre 100 evasori totali. Un dato significativo. La guardia di finanza ha anche spiegato che ha intenzione di intensificare ancora i controlli per tutto il 2014. Altro dato shock è quello degli scontrini, irregolari o addirittura non emessi:  su 4000 controlli, 1200 quelli non regolari (29%).

 

 

{youtube}xQhXSvMXpKk{/youtube}

 

L’attività della finanza è andata avanti anche con il contrasto alla contraffazione e alla gestione corretta del made in Italy e il traffico di droga. Rispetto agli anni scorsi è calato drasticamente il ricorso al numero 117 per segnalare abusi o irregolarità, è frutto di una campagna mediatica volutamente non aggressiva.

 

{youtube}h0ZsAkUgt0k{/youtube}

 

{youtube}5ozVXcq3Ijw{/youtube}

 

Più informazioni su