CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I climatologi: inverno anomalo sul Lario

Più informazioni su

A gennaio è caduta acqua in quantità ben superiore alla media, ma le temperature sono state quasi sempre sopra i valori standard. In atto un autentico cambiamento: meno giorni di freddi intenso ed anche meno neve a quote medio-basse.

 

 

 

“E’ stato un inverno anomalo. Fino ad ora, al momento, decisamente strano. Acqua quattro volte la media a gennaio e in parte anche a febbraio, temperature oltre la media. Il terzo inverno piu’ caldo degli ultimi 200 anni nel comasco”. Lo dicono i climatologi italiani che precisano anche come il cambiamento climatico – piu’ volte sbandierato – è da considerare ormai in atto a tutti gli effetti. La conseguenza è che d’ora in poi, durante i mesi invernali anche del comasco, ci saranno sempre meno giorni di freddo rigido, ma una elevata instabilità. Cambiamento che porta anche ad avere, rispetto qualche anno fa, meno neve a quote medio-basse. In effetti fino ad ora Como ed hinterland l’hanno scampata con i fiocchi bianchi…

Più informazioni su