CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Esce dai “domiciliari” dopo un giorno: preso

Più informazioni su

Sembra quasi una barzelletta: un 40enne di Lodi, con casa di residenza a Lanzo Intelvi, trovato dai carabinieri oggi alla fermata dell’autobus di linea: voleva raggiungere Como e la sua abitazione nel milanese. Arresto per evasione, domani processo per direttissima.

 

 

Un solo giorno agli arresti domiciliari nella casa di residenza di Lanzo Intelvi ed è finito di nuovo nei guai. Trovato da una pattuglia dei carabinieri del paese alla fermata del bus dove non avrebbe potuto trovarsi perchè costretto a restare nell’abitazione in quanto coinvolto, con ruolo marginale,  in un giro di sfruttamento della prostituzione nel capoluogo lombardo. E così un 40enne di Lanzo (P.G., di fatto domiciliato a Lodi) è stato subito arrestato: i militari lo hanno rintracciato mentre aspettava un autobus di linea che conduce a Como da dove poi avrebbe voluto in seguito raggiungere Lodi.

Inevitabile conseguenza, l’arresto per evasione. Domani il processo per direttissima in Tribunale a Como. Oggi è nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri di Lanzo.

Più informazioni su