CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Malore, Como piange lo storico farmacista

Più informazioni su

E’ successo tutto all’improvviso in via Teresa Ciceri. Emilio Lanzetti stava lavorando quando è caduto privo di sensi dietro il bancone della sua attività. Inutili tutti i soccorsi prestati dal personale del 118: deceduto mentre stava andando al vicino ospedale Valduce. CAMERA ARDENTE IN OSPEDALE.

 

 

 

 

Un malore improvviso. E’ caduto dietro il bancone, dova si trovava in quel momento, ed è morto. Un dramma in una delle piu’ note farmacie di Como. Emilio Lanzetti è deceduto ieri all’interno della sua attività di via Teresa Ciceri. Malore grave e che non gli ha dato scampo. Inutile la pur tempestiva corsa dell’ambulanza del 118 al vicino ospedale Valduce. A prestare al farmacista i primi soccorsi è stata la moglie, al lavoro con lui in farmacia. Poi è arrivato il 118, ma per Lanzetti non c’è stato nulla da fare. Funerale ancora da fissare: dovrebbe essere tra domani e martedì alla chiesa di San Giuliano, vicino alla sua abitazione.

Lanzetti lascia la moglie, che ha cercato di soccorrerlo prima dell’ambulanza del 118, e due figli. Camera ardente all’ospedale Valduce. In queste ore tante persone sono passate per un saluto ed un momento di preghiera.

Più informazioni su