CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, ecco i “botti”: Rizzitelli e Altinier

Più informazioni su

Due attaccanti in arrivo per la formazione lariana in chiusura del mercato di gennaio: il figlio dell’ex bomber di Cesena e Roma e l’esperto giocatore del Benevento, arrivato già in mattinata ad Orsenigo (QUI IL SALUTO AL MISTER). Firma in giornata. Va a Verona il difensore Alberto Tentardini.

 

 

 

 

I botti di fine mercato ci sono e sono proprio del Como. La società lariana ha definito un prestito temporaneo in queste ore con il Verona in serie A per lo scambio tra Alberto Tentardini, promettente difensore azzurro, con Gianluca Rizzitelli, 20 anni, attaccante della formazione primavera della squadra veneta. Rizzitelli è figlio dell’ex bomber degli anni 80 di Roma e Cesena Ruggero. Anche lui sul Lario con il prestito temporaneo come Tentardini che prenderà parte con la maglia gialloblù al Torneo giovanile di Viareggio, poi sarà aggregato alla primavera con possibilità anche di fare qualche comparsa nella massima serie.

Nelle ultime ore si definirà anche il passaggio al Como di un altro attaccante: Cristian Altinier, 30enne di Mantova, ora al Benevento in Lega pro, è arrivato ad Orsenigo (Nella foto con il team manager Maspero) per poter definire l’accordo con la società. Si è subito allenato con la squadra dopo avere incontrato e salutato mister Colella.

Ecco il video del suo arrivo e dell’incontro con il mister.

{youtube}YmtOYKBMySc{/youtube}

Il giocatore firmerà in giornata l’accordo con il club ed è già a disposizione per domenica nella gara casalinga contro il Savona.

A breve anche l’intervista con lui e tutti gli altri nuovi acquisti.

Più informazioni su