CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Morto sulla Regina: malore o strada viscida ?

Più informazioni su

La Procura di Como ha disposto l’autopsia per fare chiarezza sulla morte del 34enne di Laglio, finito con la sua auto contro un tir a Brienno. Impatto violento, non ha avuto scampo. Ma potrebbe avere accusato anche un colpo di sonno mentre stava rientrando a casa dopo il lavoro. Funerale da fissare.

 

 

 

 

Forse un malore o un colpo di sonno. Ma i carabuinieri, al momento, non riescono ad escludere anche le condizioni della strada, bagnata in quel momento. E che potrebbe avere tradito nella guida della sua piccola Citroen Massimiliano Marin, 34anni, di Laglio, morto l’altra notte in un drammatico frontale a Brienno sulla Regina. La sua auto, poi completamente distrutta, contro un tir che arrivava dalla parte opposta, condotto da un 37enne di Viterbo, di proprietà di una azienda di Grosseto. Impatto violento e decesso quasi sul colpo per Marin che stava rientrando verso casa. Aveva finito di lavorare come cameriere al ristorante Barchetta di Argegno. In tanti lo conoscevano e ora lo piangono. Funerale ancora non fissato. Prima si aspetta il nulla osta della Procura di Como che ha disposto l’autopsia sul corpo del 30enne comasco.

 

Più informazioni su