CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Città dei Balocchi, si chiude con la befana

Più informazioni su

L’edizione numero 20 della kermesse di Natale sta per salutare bimbi e non solo. Nel pomeriggio in centro Como lo spettacolare atterraggio dai tetti con un gruppo di volontarie dei pompieri: con loro tanti regali e caramelle da distribuire ai piccoli. In Mattinata visita ai reparti di pediatria degli ospedali.

 

 

La 20° edizione della manifestazione Como Città dei Balocchi chiuderà, come di consueto, questo pomeriggio con uno degli appuntamenti più attesi dai bambini e dalle famiglie: l’arrivo della Befana. Quest’anno le location saranno piazza Duomo ed il Broletto, che in questa edizione sono stati il cuore delle tante attività proposte per i bambini. Saranno i Vigili del Fuoco, ormai presenza costante alla Città dei Balocchi, a coordinare lo spettacolare atterraggio in piazza Duomo della Befana che, al termine del suo “show”, inizierà la distribuzione delle migliaia di caramelle e doni proprio al Broletto. Le Befane ufficiali della manifestazione saranno le volontarie dei Vigili del Fuoco che da anni sono presenti a questo appuntamento e volano sopra i tetti di Como: Luciana Brugnoli e Elisabetta Cappi.

Sotto la guida della voce ufficiale della Città dei Balocchi, Giuseppe Rondinelli, i bambini in piazza dovranno chiamare la tanto amata vecchina per farla scendere dal luogo in cui si nasconde. Discesa prevista dopo le 16. La squadra dei Vigili del Fuoco di Como ha in serbo uno spettacolare “atterraggio”, per stupire nuovamente il pubblico della Città dei Balocchi, con uno show davvero coinvolgente, oltre che divertente. Insieme alle tradizionali caramelle Ambrosoli, dolci ufficiali dell’evento comasco, la Città dei Balocchi distribuirà anche piccoli gadget per tutti i bambini firmati Gruppo Cartorama, Bennet e Artsana Group.

Prima, però, la Befana della Città dei Balocchi farà visita, come da consuetudine, ai reparti di pediatria di alcuni ospedali del territorio: Sant’Anna, Valduce, Ospedale di Erba e Cantù. Infatti, questa mattina, un gruppo di Befane si recherà nei nosocomi comaschi per portare un po’ di magia anche ai bambini ricoverati proprio in questi giorni di festa.


Più informazioni su