CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Scadenza rispettata per il progetto del lungolago

Più informazioni su

altIl 31 dicembre è stata presentata in Regione Lombardia la prima parte della perizia di variante del progetto di difesa del lungolago dalle esondazioni, accompagnata dalla relazione del direttore lavori. Soddisfazione espressa anche da Roberto Maroni.  GUARDA IL VIDEO DEL PROGETTO PRESENTATO A GIUGNO.

 

Scadenza rispettata come da accordi. Rispettati i tempi previsti dalla convenzione siglata tra Comune di Como e Regione Lombardia, per la presentazione del progetto del lungolago. Il 31 dicembre è stata, infatti, consegnata a Regione Lombardia la prima parte della perizia di variante del Progetto di difesa del lungolago dalle esondazioni, accompagnata dalla relazione del direttore lavori. Il documento passerà ora al vaglio di tutti gli Enti coinvolti e in particolare della Soprintendenza e della Provincia di Como. Ulteriori elaborati da parte dei tecnici di Palazzo Cernezzi saranno consegnati nelle prossime settimane.

“Sono soddisfatto che il Comune di Como abbia rispettato la scadenza fissata per il 31 dicembre per la
presentazione della presentazione del progetto per la riqualificazione del lungo lago- ha commentato il presidente della Regione Roberto Maroni -.   Ringrazio il sindaco Lucini e da parte mia confermo l’impegno pieno della Regione Lombardia a sostenere il Comune di Como nella realizzazione di questo progetto nei tempi previsti, per arrivare alla riapertura del lungo lago, restituendo ai comaschi e a tutti i lombardi un
patrimonio unico e incredibile quale la bellezza del suo splendido lago”.
GUARDA IL VIDEO DEL PROGETTO MOSTRATO ALLA CITTADINANZA LO SCORSO GIUGNO IN OCCASIONE DELLA VISITA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE ROBERTO MARONI
{youtube}eMCBk7xX-6Q{/youtube}

Più informazioni su