CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Notte di eccessi sul Lario: ubriachi e incidenti

Più informazioni su

Gli eccessi dell’alcool per il Capodanno porta il 118 a soccorrere tre ragazzi. Due in condizioni critiche portati al Valduce, un altro a Erba. A Cernobbio auto fuori strada dopo la festa, una 37enne in prognosi riservata.

 

 

 

 

E’ stata una notte di eccessi a Como e in tutta la provincia. L’arrivo del 2014 accolto, come al solito, con una ondata di entusiasmo persino eccessivo e che ha portato a conseguenze con ragazzi ricoverati in ospedale per eccesso di alcool o incidenti. Con ordine. I primi eccessi in via Sinigaglia a Como a poca distanza dalla festa dei giardini. Alle 2 due giovanissimi di 16 e 23 anni si sono sentiti male e sono stati ricoverati in ospedale al Valduce in condizioni serie. Nessun rischio di vita, ma  ondizioni preoccupanti per una intossicazione davvero eccessiva. Alle 4 a Tavernerio, via provinciale, una ragazza di 22 anni e’ stata portata al Fatebenefratelli per alcool in abbondanza. Condizioni non gravi, ma trattenuta in osservazione.

Altri giovani soccorsi dal 118 in via Corbetta a Cantu’ alle 4, 15 (un ragazzo non ricoverato) e ad Erba alle 8 in via California (due 24enni), anche loro non portati in ospedale. A completare il quadro anche una 37enne finita fuori strada con la vettura alle 5 di ritirno da una festa. E’ successo in via Regina a Cernobbio. La ragazza e’ finita al Sant’Anna in prognosi riservata

Più informazioni su