CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sisme, niente da fare: c’è ancora attesa

Più informazioni su

E’ stato del tutto interlocutorio l’incontro di ieri in regione tra azienda, sindacati e rappresenti delle istituzioni per definire il futuro di oltre 200 dipendenti dell’azienda di Olgiate Comasco. Si torna a trattare martedì prossimo. Ma i margini per una soluzione positiva sono davvero pochi.

 

 

 

Incontro interlocutorio e senza una soluzione definitiva. Nè positiva, nè negativa. Il caso Sisme deve ritornare in Regione per una determinazione la prossima settimana. Martedì 7 altro summit già fissato dopo quello di ieri tra le parti in causa tra cui l’azienda metalmeccanica di Olgiate che ha dichiarato in esubero oltre 200 dipendenti per i quali sarà un fine anno da incubo. Nessuna certezza per loro anche se la ditta sembra decisa a ribadire che non ci sono margini per una loro ricollocazione all’interno della struttura. I vertici della Regione dovranno affrontare subito un problema notevole in avvio di anno.

Più informazioni su