CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pompieri senza tregua: frane e allagamenti

Più informazioni su

Lo smottamento più consistente ieri sera a Bellagio: un’auto con due fratelli a bordo investita da un cumulo di terra. Grande spavento, ma per fortuna nessuna seria conseguenza. Crolli anche in altre parti del territorio. A Blevio stamane la Lariana bloccata per diverse ore.

 

 

 

 

Sta lentamente rientrando l’emergenza maltempo che ha flagellato il comasco in questi due giorni di festa. Allagamenti, alberi pericolanti, smottamenti. Per i pompieri non è stato certo un natale – ed un Santo Stefano – di relax. Numerose le richieste giunte a loro. L’episodio piu’ grave, per fortuna senza conseguenze serie, è avvenuto ieri sera a Bellagio in zona Guello sulla provinciale dove due fratelli di 18 e 16 anni sono stati estratti vivi, ma contusi da un cumulo di terra (NELLA FOTO LA LORO AUTO INVESTITA DAI DETRITI) che ha travolto la loro macchina mentre rientravano a casa. La strada per ragioni di sicurezza è stata momentaneamente chiusa. Tre mezzi dei pompieri in posto tra cui i Saf. I due giovani trasportati in osservazione all’ospedale di Lecco.

 

Situazioni analoghe nel comune di Pognana Lario, Careno di nesso e Blevio. E proprio a Blevio stamane la Lariana è rimasta chiusa per un altro smottamento che si è verificato a causa della pioggia insistente. Nessun coinvolto, ma arteria bloccata per diverse ore prima di poterla riaprire alla circolazione. Tanti anche gli interventi dei pompieri per allagamenti e per i tagli di alberi pericolanti.

alt

 

Più informazioni su