CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un medico di Seregno la donna finita nel lago

Più informazioni su

Il riconoscimento fatto oggi dal marito dopo la denuncia di scomparsa. L’anello che aveva al dito, con la data di matrimonio, determinante per stabilire le sue generalita’. Praticamente certo il gesto disperato.

 

 

 

E’ un medico di Seregno la donna finita nel lagl sabato sera e ripescata poi in condizioni disperate. Aveva 58 anni e da quanto si e’ potuto ricostruire da qualche tempo aveva dei problemi di depressione. Quella stessa che l’avrebbe portata proprio sabato sera a gettarsi nelle gelide acque del Lario a Villa Geno dove alcuni passanti l’hanno notata. Inutili tutti i tentativi di salvarla. Decesso poco dopo. Il gesto disperato appare, al momento, l’ipotesi piu’ credibile.

Il riconoscimento del corpo e’ stato fatto oggi dal marito dopo essere stato avvisato dalla Questura di Como. La data del matrimonio incisa sull’anello e’ risultata determinante per risalire a lei. Il marito aveva gia’ presentato ieri denuncia di scomparsa.

Più informazioni su