CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mariano, scoppia l’incendio in casa: ustionato

Più informazioni su

Scoppiano le fiamme da una stufetta a petrolio usata per riscaldarsi. Un pakistano cerca di domare il rogo e riporta serie conseguenze, ma salva la famiglia. Soccorso da pompieri e 118, è ora al Sant’Anna in gravi condizioni

 

 

 

 

Un incendio causato da una stufetta a petrolio usata per riscaldarsi. A prendere fuoco, da quanto precisano i pompieri, i fumi del petrolio. E’ successo ieri sera a Mariano Comense al terzo piano di una abitazione di via Risorgimento 11. Le squadre dei vigili del fuoco, intervenute sul posto con due partenze da Cantù e due dal comando di Como, hanno subito prestato soccorso ad un pakistano di 35 anni che viveva nello stabile con la famiglia (moglie e tre figli): l’uomo è rimasto ustionato seriamente nel tentativo di domare il rogo. Ustioni di secondo grado sul corpo, ma anche molto preoccupanti al cavo orale ed alle vie respiratorie.Il 118 lo ha poi accompagnato al Sant’Anna: è in prognosi riservata. In giornata è stato trasferito al centro grandi ustionati di Genova: condizioni critiche.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Cantù e il 118. Il pakistano, però, ha messo in salvo la sua famiglia che non ha riportato danni: quando ha notato le fiamme, ha portato la stufetta in bagno dove ha anche respirato fumo denso. La donna ed i figli praticamente illesi anche se sotto choc.

 

Più informazioni su