CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’assessore promette soldi per la cultura lariana

Più informazioni su

Cristina Cappellini, responsabile regionale all’Identità e Autonomie, annuncia oggi una cospicua somma per musei e biblioteche, ma anche per progetti di restauro. Ed annuncia anche una prossima visita all’Isola Comacina. Tra i tesori da valorizzare la zona di Ossuccio.

 

 

‘Puntiamo decisamente sulle culture locali per sostenere il tessuto sociale ed economico dei territori. Grazie al lavoro fatto in assestamento di bilancio con il collega Massimo Garavaglia e in parte con il Consiglio regionale che qui a Varese è oggi rappresentato da Francesca Brianza, Luca Marsico e Paola Macchi, abbiamo aumentato notevolmente le risorse a disposizione del mondo culturale’. L’ha detto l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini, nella terza e ultima tappa del suo tour di bilancio dell’Assessorato nelle Sedi territoriali regionali. Con Varese, dove era presente l’assessore, erano collegate le sedi di Como, Lecco e Sondrio.

 

I SACRI MONTI – ‘Tra i tesori di queste zone – ha ricordato l’assessore – vanno ricordati i Sacri Monti, e cito quelli di Varese e di Ossuccio (Como), il primo, insieme al sito archeologico di Golasecca, tappa di partenza del mio assessorato itinerante ‘Culture in cammino’ con la presenza del presidente Roberto Maroni e il secondo visitato ai primi di agosto. Per i Sacri Monti di Lombardia e Piemonte, riconosciuti patrimonio dell’umanità dall’Unesco, stiamo anche approntando programmi e interventi a livello macroregionale per una loro migliore valorizzazione e fruizione’.

750.000 EURO PER COMO – ‘Per il territorio lariano, che ho già visitato durante la tappa di ‘Culture in cammino’ del 9 agosto – ha continuato l’assessore – gli interventi principali hanno riguardato lo stanziamento di 190.000 euro per musei, biblioteche, archivi, e beni librari; 56.000 euro sul bando della Legge 9/93; 70.000 per i siti archeologici e Unesco; 270.000 euro in riferimento alla Legge 21/08 e 180.000 euro per progetti di conservazione e restauro’. ‘Nel secondo giro dei territori provinciali con il mio assessorato itinerante – ha aggiunto –  farò tappa all’Isola Comacina, come promesso l’estate scorsa’.

Più informazioni su