CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Follia: danneggia il Comune con il martello

Più informazioni su

Lo sconcertante episodio questa mattina all’alba a Monguzzo. Un 50enne operaio del posto danneggia citofono e porta d”ingresso in vetro. Poi si presenta dai carabinieri e ammette:”l’ho fatto apposta, l’amministrazione mi ha esasperato”. Arrestato, domani il processo.

 

 

 

 

Follia stamane all’alba a Monguzzo attorno alle 6,30. Un 50enne operaio del posto (E.B. le iniziali al momento) si è armato di un martello e si è recato di fronte al palazzo del Comune di Monguzzo, deciso a rompere, in segno di protesta, le porte in vetro della sede comunale e di arrecare un danno all’Amministrazione Comunale. L’uomo è pienamente riuscito nell’intento, infrangendo con il martello la porta ed il citofono dello stabile. I Carabinieri della Radiomobile di Cantù, prontamente intervenuti, hanno fermato l’uomo, il quale ha consegnato il martello e, molto lucidamente, si è messo a disposizione della Giustizia, affermando che le motivazioni del suo gesto andavano ricercate in un annoso contenzioso che riguarda la sua persona ed il Comune, contenzioso che lo vede impegnato da molto tempo e che lo ha portato, a suo dire, alla disperazione. Il sindaco ha poi presentato ai carabinieri denuncia per il danneggiamento subito dalla sede comunale. L’uomo è stato tratto in arresto dai militari: domani mattina sarà sentito dal Giudice di Como per il processo con rito direttissimo.

Più informazioni su