CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Gigi Meroni e la sua “Vita a tutto campo”

Più informazioni su

In questi giorni nelle librerie il volume pubblicato da Carlo Pozzoni Fotoeditore. Attraverso immagini e testimonianze, la storia del celebre centrocampista, cresciuto a Como che morì tragicamente a Torino nel 1967, investito da un’auto.

 

 

Quella di Luigi Meroni è una storia che merita di essere ricordata non solo a parole, ma anche attraverso le immagini. È questa l’intuizione di Pierluigi Comerio, il curatore del recentissimo volume dedicato alla figura del giovane centrocampista di origine comasca, e alla sua breve ma brillante carriera nel mondo del calcio. Il libro, dal titolo Gigi Meroni. Una vita a tutto campo e pubblicato da Carlo Pozzoni Fotoeditore, nel ripercorrere la biografia del celebre giocatore alterna, infatti, testimonianze di persone a care, amici e conoscenti, a pagine figurative ricche di fotografie o copie di documenti originali. Tra le immagini colpisce, in particolare, la presenza di materiali finora inediti: ad esempio gli scatti relativi all’infanzia di Gigi, la sua pagella scolastica, la lettera di convocazione da parte dell’Inter e il contratto con il Genoa.

Il risultato è un’opera di grande valore documentario, oltre che grafico. Un volume che, raccontando la vita di Meroni dentro e fuori dal campo da calcio, offre ai lettori un ritratto umano, a tutto tondo e nuovo di questo personaggio fino ad oggi tanto mitizzato quanto criticato dalla stampa italiana. “Quando Carlo Pozzoni mi ha proposto di fare questo lavoro su Meroni – afferma lo stesso Comerio, in occasione della presentazione del libro – ho scoperto un uomo completamene diverso da quello che immaginavo. Sapevo che era un estroso, un anticonformista, uno che andava spesso controcorrente, ma mi sono reso conto che Gigi è stato soprattutto un ragazzo amato da tutti”. Maria Meroni, sorella del calciatore, ringrazia dunque Pozzoni e Comerio per aver rifiutato qualsiasi forma di strumentalizzazione nella storia di Gigi: “Loro lo hanno ricordato esattamente com’era”.

 

A partire dal 10 dicembre il libro è nelle librerie italiane con prefazione di Gianni Mura e postfazione di Massimo Gramellini. Il volume contiene, inoltre, un CD con la canzone “Gigi Meroni”di Luca Ghielmetti.

Più informazioni su