CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I ladri non si fermano, Lario sotto assedio

Più informazioni su

Malviventi scatenati tra Como e provincia. In città ennesima vetrina mandata in frantumi per poter rubare: è accaduto in via Santo Garovaglio. Sul territorio incursioni nelle case in tutte le ore della giornata. Polizia, carabinieri e Finanza in servizio anche con pattuglie in borghese.

 

 

Senza tregua, sotto assedio dei ladri. A Como un’altra vetrina spaccata. È la settima in pochi giorni. Furti a raffica in città, con i negozi nel mirino dei ladri in questo avvio di dicembre. L’ultimo colpo è avvenuto ieri, al “Caffetteria con ristoro by Cristina” di via Santo Garovaglio, a due passi dall’ingresso dell’ospedale Valduce. Si tratta dell’ennesimo locale dove i ladri hanno cercato di entrare a rubare. Ma non solo attività commerciali. In provincia l’allarme in questi giorni è alto – nonostante l’impegno delle forze dell’ordine con servizi potenziati anche in borghese – per le incursioni nelle abitazioni. E in questo caso anche di giorno. I malviventi colpiscono e se ne vanno. bande specializzate, quasi tutte straniere, che stanno mettendo in crisi la provincia. I furti segnalati un pò dappertutto. Dall’erbese al canturino, dall’olgiatese alla bassa comasca. Questura e carabinieri – ma anche Guardia din Finanza per il numero di pattuglie a disposizione – costantemente in stato di allerta.

Più informazioni su