CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Affondo di Rapinese:”3 euro in Valmulini…”

Più informazioni su

Interrogazione a risposta scritta questa sera in avvio del consiglio comunale di Como del consigliere di opposizione. Nel mirino le scelte della giunta di Lucini sui parcheggi e viabilità e i costi di gestione dell’autosilo che ieri ha incassato una miseria di fronte al caos in città per lo shopping. E DOMATTINA DIRETTA-VIDEO A CIAOCOMO.

 

 

 

Un duro affondo che arriva il giorno dopo il grande caos a Como per la prima domenica di vero shopping pre-natalizio. Con caos, auto ferme per ore in attesa di un posto auto. Con l’autosilo del Valduce pieno, con quello di via Auguadri pure e con piazza Roma rimasta con strisce gialle e, dunque, inutilizzabile da tutti se non i residenti. Alessandro Rapinese, consigliere comunale di AdessoComo, stasera ha presentato in avvio di consiglio comunale a Como una interrogazione a risposta scritta al sindaco Lucini. Proprio per capire i costi di gestione dell’autosilo della Valmulini che ieri – con quel pazzesco caos in centro – ha incassato – udite udite – la miseria di 3 euro in tutta la giornata. “Uno scandalo – ha tuonato Rapinese – lo ripeto da tempo: va chiuso!”.

Dal consigliere di opposizione anche una richiesta – sempre a risposta scritta  – a Lucini sul perchè per piazza Roma la giunta non torna indietro e quanto è costata fino ad oggi l’assesore alla viabilità Daniela Gerosa. Temi caldi, argomenti per una discussione che si preannuncia accesa anche domattina a CiaoComo nella rubrica “In poche parole”. Ospite sarà proprio uno scatenato Rapinese che preannuncia anche importanti rivelazioni su piazza Roma e la rabbia dei commercianti della zona. La puntata si potrà vedere anche in diretta-streaming sul sito dalle 10,30.

 

Più informazioni su