CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carta sconto, boom pazzesco ai distributori

Più informazioni su

Nel comasco incremento da record, in tutta la fascia di confine oltre il 200% di litri erogati da quanto è in vigore la nuova normativa. La conferma da una raggiante Daniela Maroni che insiste:”Ora chiediamo i soldi al governo per allargare i chilometri per le agevolazioni e per il diesel”.

 

 

Finalmente un segno positivo. Con un incremento pazzesco. Un in credibile boom da quanto lo sconto sulla benzina – anche nel comasco – è stato aumentato, poche settimane fa. Daniela Maroni, consigliere regionale e vicepresidente regionale Figisc, fornisce i primi interessanti dati sull’effetto avuto nelle vendite. “Dal giorno della partenza dello sconto, quotidianamente i dati vengono controllati in Regione Lombardia , tanto che posso asserire con estrema certezza che l’ aumento di erogato nelle zone di confine e’ stato del 272% “, spiega la Maroni, molto soddisfatta. Ma non è tutto. Aggiunge il consigliere che “da oggi è a regime la flessibilità dello sconto, monitorato con il prezzo svizzero ed immediatamente adeguato….”. Come dire: se scende in Ticino, la stessa cosa avviene anche da noi

La mozione approvata durante l’ ultimo consiglio Regionale impegna la giunta ad ottenere i 40 milioni dallo Stato per il prossimo anno in modo da poter realizzare lo studio per l’ allargamento della fascia a 40 Km e l’ inserimento del gasolio. Ci tiene la Maroni a sottolineare  che “le carte attive erano 450.000 e a disposizione 900.000. Anche qui code dei cittadini per la richiesta del pin per l’ attivazione della carta sconto presso le Asl e uffici Urp”.

 

Più informazioni su